Comunicato Stampa

In merito alle notizie apparse su alcuni media, precisiamo che la produzione del film "Grace de Monaco", per le riprese effettuate a Genova tra dicembre 2012 e gennaio 2013, ha utilizzato come set esclusivamente la Galleria Nazionale di Palazzo Reale in via Balbi 10 e l'ex-Manifattura Tabacchi di via Degola a Sampierdarena. Nessun appartamento privato è stato utilizzato nella circostanza.

Per informazioni:

Andrea Rocco 
Genova-Liguria Film Commission
cell. 3200605698

Workshop Creativi: FESTIVALS & MARKETS POCKET GUIDE

Proseguono i workshop che Genova-Liguria Film Commission organizza in collaborazione con CLP, ente formativo della Camera di Commercio di Genova, per fare luce sugli aspetti più attuali dell’industria creativa.

"FESTIVALS & MARKETS POCKET GUIDE" è un incontro dedicato ai festival, ai mercati e agli eventi professionali del settore audiovisivo, che vuole offrire una prospettiva dall'interno -un "dietro le quinte"- dei principali appuntamenti europei e mondiali, raccontati da coloro che li organizzano e vi operano attivamente.

Partner dell'iniziativa sono FRED Film Radio, la radiointernazionale dei festival di cinema, e Cinema&Video International, periodico professionale dell’audiovisivo distribuito nei principali festival e mercati cinematografici e televisivi.

VENERDI' 19 DICEMBRE
Villa Bombrini - Genova Cornigliano
Dalle ore 9:30 alle ore 13:30

Ingresso libero
Registrazione ore 9:00

Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
(+39) 349 3593529

Per maggiori dettagli scarica il pdf

Riconoscimento Film documentario Rada

Il film documentario Rada, regia di Alessandro Abba Legnazzi e produzione Officine Koiné, realizzato con il sostegno di Genova Liguria Film Commission ha ottenuto un prestigioso riconoscimento: alla 32^ edizione del Torino International Film Festival, la Giuria della sezione Italiana.doc - composta da Maria Bonsanti, Jacopo Quadri e Marco Santarelli - ha assegnato a Rada il Premio come Miglior Film.
La storia raccontata da Rada:  
A strapiombo sul mare, affacciato sulla baia Paradiso di Camogli, svetta l’imponente palazzo che ospita la casa di riposo G. Bettolo, storica istituzione della marina mercantile italiana, ora in possesso dell’Inps e sotto la sua gestione. Qui abitano diciotto marinai in pensione, un equipaggio forzatamente a terra che, sotto la guida di una troupe, naviga nelle acque sconosciute della lavorazione di un film.

Link: http://www.officinakoine.org/?page_id=174

Nuovo appuntamento del ciclo “WC - WORKSHOP CREATIVI”

Con “L'OFFICINA DEI SOGNI. Condurre una campagna di Crowdfunding: testimonianze locali di successo”, che si terrà Venerdì 28 Novembre a Villa Bombrini, a partire dalle ore 9:30, proseguono gli incontri organizzati da Genova-Liguria Film Commission in collaborazione con CLP -Ente formativo della Camera di Commercio di Genova- per fare luce sugli aspetti più attuali dell’industria creativa.
 
Obiettivo di questo appuntamento è mettere in evidenza i vantaggi e le problematicità dell’intraprendere una campagna di Crowdfunding per finanziare progetti sia in ambito culturale che industriale.
 
Se ne parlerà con quattro realtà liguri che hanno scelto questa strada: Foofa Studios, sviluppatori di videogiochi, Film Ferrania, azienda produttrice di pellicole, Lucio Basadonne, filmmaker, e il gruppo musicale Ex Otago.
 
Alla discussione parteciperanno in videochat i responsabili di alcune tra le principali piattaforme: Music Raiser,Innamorati della Cultura, Produzioni dal Basso, Starteed e la spagnola Verkami, che illustreranno le caratteristiche dei loro servizi.
 
L’incontro si concluderà con un laboratorio dove i presenti, guidati da Giuseppe Di Giacomo, esperto di Crowdfunding, potranno apprendere le regole essenziali per impostare correttamente una campagna di autofinanziamento.

 
L'iniziativa è aperta a tutti e a ingresso libero.
 

Scarica il PDF con il programma completo


Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
(+39) 349 3593529

300 mila Euro per le imprese creative a Genova

Il 3 novembre è diventato operativo il bando per finanziamenti agevolati per le imprese del Polo Aziende Creative di Cornigliano. Il Bando, finanziato dall'Assessorato Attività Produttive di concerto con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Genova, prevede finanziamenti agevolati per le aziende dell'industria creativa che operano (o che si stabiliranno nel periodo di validità del bando) nel Polo di Villa Bombrini gestito da Genova-Liguria Film Commission. Il meccanismo è molto semplice. Sono a disposizione delle aziende che presenteranno un piano di investimenti 300 mila euro in totale. I finanziamenti vanno da 10 a 50 mila euro per progetto e sono composti per il 10% da interventi a fondo perduto e per il 90% da finanziamenti a tasso dello 0.50% rimborsabili in 6 anni. Si possono finanziare acquisti di hardware, software, acquisti di diritti e licenze, produzione di materiali di presentazione per mercati e festival internazionali, inclusi teaser e trailers e altre voci di investimento come consulenze specialistiche che consentano alle aziende di fare un salto di qualità produttivo e organizzativo e di essere più competitive sul mercato nazionale e su quelli internazionali. Genova-Liguria Film Commission accompagnerà le aziende in tutti le fasi di formulazione del progetto con una professionista messa a disposizione gratuitamente. Il bando, che sarà aperto fino a maggio 2015, è scaricabile al seguente link:
http://www.comune.genova.it/sites/default/files/bando_creative_cornigliano_2014.pdf

I vincitori del concorso "Porti - Ports et Identité"

La Giuria, presieduta dal regista e sceneggiatore genovese Giuliano Montaldo, ha scelto all’unanimità i seguenti progetti:

-    Primo premio a Michele Vaccari – CAMALLO
-    Secondo premio a Duccio Ricciardelli – PORTO SONORO
-    Terzo premio a Enrico Sanna – TINO IL CONTAINERINO

E’ stata inoltre conferita un menzione speciale ai progetti di Lucio Basadonne e Giovanni Sanguineti.

Visualizza qui il Verbale della sessione di Giuria

Il desiderio di Istrice

balagura2Prosegue il ciclo di workshop di formazione/aggiornamento “WC - WORKSHOP CREATIVI”, organizzati da Genova-Liguria Film Commission in collaborazione con CLP – Camera di Commercio di Genova, con una lecture sul tema del Montaggio cinematografico tenuta dal regista Aleksandr Balagura.

Il seminario avrà luogo GIOVEDÌ 31 LUGLIO 2014 DALLE 14:30 ALLE 18:30 presso la Sala Proiezioni di Genova-Liguria Film Commission in Villa Durazzo Bombrini - via L. A. Muratori 5 - Genova.

La partecipazione è gratuita per gli studenti, i soci e i dipendenti delle aziende del PPAC – Polo Produzioni Audiovisive di Cornigliano. Per gli altri -professionisti e non- è prevista una quota di 15 Euro.

Per informazioni sulle modalità di partecipazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Leggi tutto: Il desiderio di Istrice

Bando di Concorso PORTI - PORTS ET IDENTITÉ

www.maritimeit-fr.netAperto il Bando di Concorso "PORTI - PORTS ET IDENTITÉ" per l'ideazione di cortometraggi che promuovano la civiltà marinara e affermino il ruolo del porto nel definire l’identità culturale delle città.

Scarica i documenti
Bando di Concorso | Modulo di Iscrizione | Progetto PORTI (Ita) | Project PORTI (Fra)

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Game Happens!

GameHappens-posterVenerdì 27 giugno 2014 si svolgerà "Game Happens!", un evento organizzato da GLFC in collaborazione con Urustar (un'azienda che si occupa di videogiochi e che fa parte del Polo Produzioni Audiovisive che è qui in Villa Bombrini) e con il sostegno del Consolato Olandese, dell'Associazione italiana di categoria (AESVI) e della Camera di Commercio di Genova.
Game Happens! é un evento dedicato all'industria del videogame, che vedrà la partecipazione di due importanti esperti del settore provenienti dall'Olanda e alcuni esponenti italiani, che crediamo abbia connessioni e interessi anche con altri comparti "creativi". La partecipazione è gratuita per gli studenti, mentre per tutti gli altri c'è una quota di 30 Euro.
Nella locandina trovate tutte le informazioni relative.
NB. L'evento avrà inizio alle ore 9.00, in anticipo rispetto all'orario del volantino, causa impegni pregressi di uno degli ospiti"