Ricerca Figure professionali per Progetto Challenge

Il progetto di educazione all'immagine sul cinema a scuola denominato Challenge ideato da Daniele Mignemi (attore ed educatore http://www.danielemignemi.it) e supportato da Genova Liguria Film Commission, dal Liceo Cassini, dal Liceo Emiliani, dall'IISS Marsano, sta cercando figure professionali da inserire e con cui migliorare ulteriormente il progetto sia nella fase formativa che in quella produttiva. Sono alla ricerca in particolare delle seguenti figure:

-Location Manager
-Segretario di Edizione
-Tecnico del suono
-Microfonista
-Scenografo/Set designer
-Costumista/Costume Designer
-Truccatore/Parrucchiere
-Troupe Elettricisti
-Troupe Macchinisti
-Operatori Macchina
-Autista MDP con furgone
-Data Manager
-Casting Director
-Consulente per partecipazione a bandi

Qualsiasi altra figura professionale non presente nell'elenco di cui sopra, se ritiene di poter apportare il proprio contributo al progetto, può avanzare la propria candidatura che verrà comunque valutata e presa in considerazione. 
Per candidarsi o avere maggiori informazioni potete scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . 

Il progetto nasce a seguito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro "Giovani Cineasti", svolto al Liceo Cassini, durante il quale è stato prodotto un breve cortometraggio interamente realizzato dai ragazzi a tema cyberbullismo.

Visto il successo riscontrato, si è pensato di estendere il progetto in maniera tale da realizzare, con mezzi più professionali, il primo episodio di quella che sarebbe la prima serie TV nata in seguito ad un progetto scolastico, da girare interamente a Genova (per questo motivo gran parte del cast artistico ma anche di quello tecnico sarà locale) e che punti ad una distribuzione internazionale.

A tal proposito sono stati contattati alcuni attori di rilievo, riconosciuti come grandi professionisti dal mondo dello spettacolo, che si sono resi disponibili a credere nel progetto. 

Per realizzare questo ambizioso progetto, verrà avviata una fase formativa d'eccellenza all'interno della scuola durante la quale i ragazzi verranno formati nei vari reparti da professionisti del settore. Si sta lavorando per coinvolgere altre scuole del territorio in modo da dare la possibilità a tutti i ragazzi delle scuole genovesi di poter partecipare.

Lo scorso anno scolastico è stata presentata una versione ridotta del progetto al salone dell'orientamento e avviato, in parte, la fase formativa (44h per più di 100 studenti) avvalendosi dell'esperienza professionale di Alessandro Prete (attore, acting coach e regista), Roberto Lucarelli (Direzione della Fotografia) Giusy Capozzi (segretaria di edizione, assistente alla regia, casting director) e Federica Ambrogio (Amm. Delegato Apogeo Srl).

Il fine è quello proseguire mantenendo lo stesso standard di qualità e riprendere con la fase formativa non appena l'emergenza sanitaria in corso volgerà al termine per poi, una volta terminata la formazione in aula, coinvolgere i ragazzi anche in ogni fase della filiera produttivadell'episodio pilota, dai casting, ai giorni di ripresa, durante i quali verranno convocati sul set per dare il loro contributo, ognuno nel settore di competenza per cui si è formato, fino alla post-produzione, ovviamente, sempre coadiuvati dai professionisti del settore.
L'obiettivo è quello di iniziare a girare questo primo episodio pilota entro la fine del nuovo anno scolastico 2020/2021, per poi produrre, in un secondo momento, la serie o comunque un capitolo secondo.